Teatro-Cinema Moderno. Luigi De Filippo incontrerà gli studenti degli istituti vibonesi Ore 18.30 – sala Consiglio ,Pal. “L.Razza” Vibo Valentia, 11 febbraio 2013.  Grande consenso e partecipazione di pubblico per la stagione teatrale 2013, organizzata e promossa dal Comune di Vibo Valentia e diretta da Maria Teresa Marzano che, martedì 12 febbraio alle ore 21.00 presso il Teatro-Cinema Moderno, dopo il tutto esaurito dei primi due spettacoli, si prepara ad accogliere Luigi De Filippo, in “Peppino quante belle risate”.Si tratta di una commedia di grande attualità in due atti, considerata tra i migliori esempi di Grande teatro Umoristico dei Fratelli Luigi ed Euardo De Filippo.Martedì p.v. Luigi De Filippo, vestirà i panni dello spazzino Vincenzo, premiato dal direttore della nettezza urbana per la sua onestà. Una buona azione premiata, seguita, in scena, da una serie di intrighi e inciuci tra la moglie di Vincenzo, Donna Stella e il caporale dei Netturbini, Pascuttella. Ed ancora si assisterà a divertenti scene in cui Rosina, la nipote di Vincenzo, non ricambia l’amore di un giovane, Salvatore, perché considerato troppo ignorante. E lui, da uomo ferito, si vendicherà rivelando a Vincenzo la tresca tra la moglie e il caporale. Il finale sarà tipico napoletano e , perciò , da non perdere. Ad anticipare lo spettacolo, anche in questa occasione, sarà l’incontro (ore 18.30) , fortemente voluto dal Sindaco Nicola D’Agostino e moderato dall’addetto stampa Roberta Spinelli, dell’attore con gli studenti degli Istituti superiori del vibonese. Un’importante occasione che, visti i risultati, conferma l’importanza di avvicinare i giovani al teatro ma soprattutto incuriosirli e stimolarli.Si ricorda che i pochi biglietti rimasti potranno esser acquistati al costo di €15,00 fino a martedì 12 febbraio ore 18.30, presso il Comune di Vibo Valentia- Ufficio Cultura e dalle ore 20.00 presso il botteghino del Teatro-Cinema Moderno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


1 + = quattro