Ha preso il via l’incontro tra la Commissione parlamentare antimafia, presieduta dal vicepresidenteLuigi De Sena, e il sindaco di Monasterace, Maria Carmela Lanzetta, che ha subito due intimidazioni. Insieme al sindaco, la Commissione sta ricevendo anche il presidente del Consiglio comunale, Giuseppe Antonio Cilione. Il sindaco Lanzetta, stamane, nel corso della conferenza stampa con il segretario del Pd,Pier Luigi Bersani, aveva annunciato la sua decisione di ritirare le dimissioni dalla carica di primo cittadino.  Dopo le intimidazioni subite, infatti, Maria Carmela Lanzetta voleva abbandonare l’incarico. Ora, seppure con riserva, il sindaco ha deciso di rimanere. Successivamente la Commissione antimafia ascolterà anche il nuovo prefetto di Reggio Calabria, Vittorio Piscitelli, insediatosi oggi e i rappresentanti delle forze dell’ordine.

Strettoweb.it – Antonella Trifirò

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


7 + otto =