(MessinaSud.com riceve e pubblica) – Intenso pomeriggio d’arte organizzato a Roma sabato 14 aprile dall’Accademia Euromediterranea delle Arti, Associazione Culturale fondata e diretta a Messina dal critico d’arte e giornalista Maria Teresa Prestigiacomo. La Galleria “La Pigna”, sita nel Palazzo Pontificio “Maffei-Marescotti” a pochi passi dal Pantheon, sarà ancora una volta il teatro degli incontri d’arte e di cultura promossi dalla brillante Presidente dell’Accademia.
Sabato pomeriggio vernissage della Mostra “Il Sacro e La Pace” che vede la partecipazione della pittrice Clelia Celleghini, in arte Alekia, in mostra personale e i seguenti artisti italiani e stranieri in mostra collettiva: Monique Celestri (Belgio), Joelle Charrier Martinole (Francia), Fabio Cicuto, Slavo Dujic (Olanda), Emanuela Franchin, Viviane Grouard (Francia), Giovanni Iovene, Carmelina Lopez (Spagna), Valerie Mochez, in arte Alizon (Francia), Michele Montuori, Kaola Oty (Romania), Cinzia Quadri, Mario Salvo, Hanna Scheriau (Austria), Inge Schmidt (Germania), Marit Standal Skyum (Francia), Vincenzo Todaro, Alessandro Trani ed Emma Zizzari.

La mostra, sul tema appunto “Il Sacro e la Pace”, si svolgerà dal 14 al 26 aprile 2012 con la direzione artistica di Carlo Marraffa.
Tra gli artisti citati segnaliamo la presenza dell’Architetto siciliano Vincenzo Todaro, che sarà anche protagonista di un interessante prologo alla mostra: una conferenza sul tema “L’Arca di Noè: Segreti e scoperte” che si preannuncia di sicuro interesse.

Ricordiamo, inoltre, che la pittrice Alekia è stata una dei protagonisti, nell’autunno scorso, della cerimonia di premiazione del Concorso “Mare Nostrum Mediterraneo” svoltasi a Messina nel Salone degli Specchi della Provincia. Nel corso di tale cerimonia, l’Accademia Euromediterranea delle Arti ha conferito a Clelia Celleghini il primo premio sia della sezione “Pittura” che della sezione “Poesia”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


× quattro = 16