Si diffonde un po’ in ritardo la bella vincita al superenalotto realizzata lo scorso sabato nella storica ricevitoria “Quelli del Toto” sita in Corso Umberto I, al numero civico 220. Un anonimo giocatore ha giocato una schedina da 5 euro con il numero superstar, che gli ha fruttato un quattro con il numero superstar 41, facendogli vincere la considerevole somma di euro 34.095.18. «Bastano pochi euro, per poter realizzare qualcosa di concreto, basta solo avere la costanza, e prima o poi la fortuna arriva a segno» , sono le prime dichiarazioni di Francesco Repice Lentini e della moglie Rosy, titolari della ricevitoria soveratese, e siccome il gioco del superenalotto, si effettua solo tre volte a settimana, quale migliore occasione, per tentare la fortuna con dovuta razionalità? Gli stessi titolari delle ricevitoria di Soverato “Quelli del Toto” ricordano anche il nuovo gioco del superenalotto-sivincetutto, che distribuisce l’intero montepremi nella stessa estrazione.

Gazzetta del Sud – Maria Anita Chiefari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


4 + sei =