genovese cisl«Positiva la notizia che il Governo ha inserito uno specifico Patto per Messina nel Masterplan per il Mezzogiorno, il sindaco Renato Accorinti apra immediatamente il confronto con tutte le forze sociali, economiche e istituzionale per definire la vocazione del territorio della Città metropolitana e i progetti da presentare». Tonino Genovese, segretario generale della Cisl Messina, commenta così la decisione del Governo di modificare le linee guida dell’importante strumento. «Il sindaco non faccia confusione tra gli strumenti di programmazione e ricordi che il merito dell’inserimento di Messina nel Masterplan è da attribuire alla presa posizione di tutti, non solo la sua. Il futuro passa dal protagonismo di tutta la comunità e non del suo intervento ritardatario».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


4 + cinque =