carabinieri 12Ieri sera, nell’ambito dei servizi di prevenzione volti al contrasto dei reati di natura predatoria, i militari della Stazione Carabinieri di Giardini Naxos hanno arrestato una donna di 46 anni, in quanto responsabile di furto aggravato.

In particolare, i Carabinieri sono intervenuti a seguito di una telefonata giunta sull’utenza di Pronto Intervento 112 con la quale veniva segnalato un furto all’interno di un supermercato nel centro del Comune di Giardini Naxos (ME).

Immediatamente, l’operatore della Centrale Operativa inviava nella località indicata i militari della Stazione Carabinieri di Giardini Naxos, i quali, raggiunto tempestivamente l’esercizio commerciale, sorprendevano la donna ancora all’interno del supermercato in possesso di alimentari e cosmetici occultati nella propria borsa e non pagati, per un importo complessivo di poco superiore ai 60,00 euro.

A finire in manette, TORNATORE Agatina, nata a Taormina (ME), cl. 1967, residente a Mascali (CT), incensurata, che deve adesso rispondere di furto aggravato.

La refurtiva interamente recuperata è stata restituita al legittimo proprietario.

La donna, dopo le formalità di rito, su disposizione dell’A.G. del capoluogo peloritano, è stata condotta presso propria abitazione, in attesa di essere giudicata con rito direttissimo.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


4 × = otto