carabinieri-7Prosegue l’azione di prevenzione dei Carabinieri della Compagnia di Sant’Agata di Militello ed in particolare di quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile che, questa notte, hanno effettuato diversi controlli al fine di assicurare sempre migliori standard di sicurezza a cittadini e turisti.

 

Le pattuglie dei Carabinieri hanno operato attuando diversi servizi per la prevenzione dei reati in genere e per il contrasto degli illeciti amministrativi inerenti le violazioni al Codice della Strada.

 

Nel corso dei numerosi posti di controllo attuati nei punti nevralgici della rete viaria dell’hinterland santagatese, i Carabinieri hanno posto particolare attenzione alle località di maggiore aggregazione dei giovani, tra cui, piazze e locali pubblici, ove sono state operate diverse perquisizioni personali e veicolari.

 

Nella circostanza, i Carabinieri hanno segnalato in stato di libertà 2 persone, ed in particolare:

 

– un incensurato 29enne di Augusta (SR), per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Il prevenuto, sottoposto a controllo della circolazione stradale, è apparso particolarmente insofferente, tanto da insospettire i militari che hanno quindi proceduto a perquisizione personale e veicolare, rinvenendo, 8 grammi di sostanza stupefacente del tipo “ cannabis indica”.

 

Nella circostanza, i Carabinieri hanno sottoposto a sequestro la sostanza stupefacente che sarà inviata al RIS di Tremestieri per le analisi di competenza;

 

– un incensurato 21enne di Capri Leone (ME), per guida in stato di ebbrezza. In particolare, il prevenuto sottoposto a controllo della circolazione stradale, a seguito del test effettuato con l’etilometro, è stato riscontrato con un tasso alcolemico pari a 1,40 g/l superiore a quello previsto dalla vigente normativa, fissato in 0,8 g/l (parametro soglia da cui scatta la denuncia penale). Al termine degli accertamenti, il citato conducente veniva ritirato il documento di guida.