Un secondo appuntamento all’insegna del buonumore. Carlo Buccirosso mette in scena l’esilarante commedia “Finchè morte non vi separi”. Giovedì 7 febbraio- ore 21.00 – Teatro-Cinema Moderno. Alle ore 19.00 presso la sala Consiglio l’attore Carlo Buccirosso incontrerà gli studenti del vibonese. Prosegue all’insegna della comicità brillante, la stagione teatrale vibonese, diretta da Maria Teresa Marzano che, al secondo appuntamento in programma nel cartellone 2013, trova l’ecclettico Carlo Buccirosso in una commedia esilarante “Finchè morte non vi separi”.

 Scritta dallo stesso attore napoletano, la storia si sviluppa in un un piccolo paese di provincia, dove Don Guglielmo sta per celebrare il matrimonio dell’anno tra due giovani di famiglie ben in vista, ma qualcosa non andrà per il giusto verso. E a chi spetterà se non al parroco portare sulla retta via i due giovani, le cui vicende diventano, quelle dell’intero paese? Buccirosso, apprezzato dalla critica nei panni del parroco di paese, divertirà anche il pubblico vibonese e quello proveniente da tutta la Provincia.

 Fortemente voluto dal Sindaco Nicola D’Agostino, l’attore Carlo Buccirosso, in un incontro moderato dall’addetto stampa Roberta Spinelli e aperto al pubblico, risponderà alle domande dei giovani studenti delle Scuole Superiori della città. L’appuntamento è per Giovedì 7 febbraio alle ore 19.00, presso la sala Consiglio di Palazzo “L.Razza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


1 × sette =