catania palazzoelefantiAnche quest’anno il Comune di Catania aderisce all’iniziativa promossa dal WWF “L’ora della Terra”, giunta alla settima edizione, per fermare il cambiamento climatico con lo spegnimento simbolico delle luci del pianeta.

A Catania Sabato 23 Marzo le luci di piazza Duomo resteranno spente dalle ore 20,30 alle ore 21,30.

Volontari del WWF distribuiranno gratuitamente materiale informativo , mentre i soci dell’associazione “Stelle e Ambiente” monteranno in piazza un potente cannocchiale per dare la possibilità a tutti i cittadini di ammirare il cielo durante l’equinozio di primavera.

Il programma della manifestazione prevede anche l’esibizione “unplugged” del cantautore catanese Paolo Catalano e una “Biciclettata “ curata dal coordinamento “Bici Catania”. I partecipanti dovranno radunarsi in piazza Roma alle ore 18,30.La passeggiata in bicicletta attraverserà le seguenti vie: Tomaselli, Androne, Ughetti, Montessori, Citelli, Zingarelli, Rametta, America, Acquedotto Greco, S. Maria della catena, Plebiscito, Maddalena, Clementi, piazza Dante, Teatro Greco, Crociferi e Vittorio Emanuele. L’arrivo è previsto in piazza Duomo alle ore 20,10.

“Catania – afferma il sindaco Raffaele Stancanelli – aderisce volentieri a questa importante iniziativa del WWF. Un gesto simbolico che unito a tanti altri piccoli gesti quotidiani che i cittadini sono invitati a compire nelle loro abitazioni al fine di risparmiare energia, possono dare un considerevole contributo per fermare il cambiamento climatico a livello planetario”.

“Anche quest’anno – aggiunge l’assessore all’Ambiente Carmencita Santagati -Catania si unisce responsabilmente a quanti si impegnano in azioni concrete a difesa dell’ambiente e spero che tutti i cittadini nelle loro case attuino azioni virtuose per contrastare un cambiamento climatico sempre più devastante”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


otto + = 15