Anche se c’e’ solo una categoria di mezzo, oggi abbiamo assistito alle prove generali in vista del debbutto per entrambe le squadre nei rispettivi Campionati ad una gara vera. Il duro lavoro della preparazione si fa sentire di piu’ sulle gambede l Guardavalle, poco veloce e con diverse sbavature, piu’ brillante invece e’ il Marina di Gioiosa e per nulla intomorito e sicuramente più concentrato, gioca senza buttare palla. Il maggior carico di lavoro, la poca concentrazione per i ragazzi di Mister Galati che sprecano tante occasioni da rete nell’arco dei 90 minuti. Nulla toglie comunque ai ragazzi di Mister Caridi il meritato vantaggio.

La cronaca: Il Guardavalle si era fatto notare davanti porta di Dulciano al 20′ con Riitano, al 23′ con Arona, e al 30′ con Criniti su punizione in area Pistininzi di testa che non preoccupa il Portiere del Marina. La prima vera occasione da Gol per il Guardavalle e sui piede di Criniti che manca il gol da due passi. Sale la pressione del Guardavalle e ancora Antonio Riitano che dal limite al 38′ tira senza fortuna. Un minuti dopo ancora Riitano tira bene ma non preoccupa più di tanto i locali.

A questo punto il Marina si ritrova e con Patrizio insacca al 42′. Prima del fiscio al 45′ e la volta di Pistininzi che tira da fuori ma

Dulciano parà in due tempi. Il secondo tempo inizia con una sostituzione per il Guardavalle. Mister Galati lascia nello spogliatoio Lanciano per Menghini. Si parte sempre con Riitano di destro tira, ma sempre pronto e il portiere del Marina che para con un po di difficoltà. Il Marina cerca di contenere il Guardavalle che sotto di un gol spinge sempre di più ma senza concretizzare.

Al 3′ Menghini da angolo manda un buon pallone in area mischia furibonda ma nulla di più. Al 5′ su punizione Criniti colpisce la traversa. Si arriva così al 20′ Menghini entra in area per Dorato che sfiora il palo. Al 29′ Menghini tira da fuori area e ancora una volta il portiere ben piazzato parà. Angolo. Al 34′ e Criniti che sbaglia un gol fatto. Non succede più nulla fino alla fine quando giustamente i ragazzi di Mister Caridi ricevono i meritati applausi dal pubblico di casa. A fine gara abbiamo chiesto a Mister Galati un commento sulla gara ed ecco la risposta: “E’ mancata la voglia di vincere”; Mentre il ds Surace: “Troppi gol sprecati sotto porta, siamo ancora in fase di preparazione ci sta poca lucidità, è dal 3 agosto che i ragazzi si allenano con doppia seduta, un normale incidente di percorso, nulla toglie comunque al Marina di Gioiosa che ha fatto una partita impeccabile. Complimenti a loro che per tutta la partita hanno dimostrato di giocare con grinta e determinazione”.

Per Mister Caridi del Marina non poteva che esserci esordio migliore, abbiamo chiesto di darci un suo giudizio sulla gara: “Su tutti mi e’ piaciuto lo spirito di gruppo dei ragazzi siamo partiti in ritiro da soli 15 giorni direi che abbiamo fatto più che bene, i ragazzi sono stati bravi nel primo tempo nel contrastare il Guardavalle, mentre sapevamo che nella ripresa c’era da soffrire sia per la loro condizione migliore che per il tasso tecnico, ma sinceramente sono contento per loro che stanno capendo che con sacrificio e tantissimo impegno si può arrivare alla vittoria”.

 

Guardavalle: Talotta, Barillaro, Insana, Lanciano, Arona, Coluccio, Criniti, Sanso, Dorato, Riitano, Pistininzi. Panchina: De Rosi, Multari, Tedesco, Lizzi, Menghini, Marzano, Papaleo. Allenatore Ciccio Galati

 

Marina di Gioiosa: Dulciano, Aquino Davide, Patrizio, Vallelonga, Luca’, Chine’ Sonataca, Femia, Mazzone, Denaro, Palermo

Panchina: Martello, Aquino Vincenzo, Scattarreggia, Ieraci, Tavernese, Pelle, Misserianni.Allenatore Luigi Caridi.

 

Arbitro: Catanoso Sez. arbitrale di Reggio Calabria, Primo Ass. Sicilia di RC Secondo Ass. Pratico di RC per la terna terzo anno in

Categoria. Gara sostanzialmente tranquilla, arbitro sempre vicino all’azione buona la sua direzione di gara.

 

Note: giornata calda terreno duro e polveroso, con leggero vento fastidioso sul finale di gara. Ammoniti: nessuno

Espulsi: nessuno. Recupero: 0′- 5′ s. t. Spettatori: 200 circa.

Fonte: notiziariocalcio.com – Maria Lopez

…………………………………………

Per scrivere un commento vai a fondo pagina e troverai il form per l’invio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


× 2 = dodici