SAM_4829Guardavalle (Cz)L’iniziativa è organizzata dal Centro Studi e . Ricerca Ambiente Marino di Guardavalle, guidato dalla Dottoressa Maria Assunta Menniti, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Guardavalle, ditta Ecologia e Servizi di Condito Cecilia di Girifalco, Protezione Civile Edelweiss. Premi per coloro che riusciranno a portarne una quantità superiore agli altri.

I punti di raccolta – riferisce Giovanni Montepaone referente dell’iniziativa e volontario del centro studi ambiente marino di Guardavalle –  saranno:

  • Guardavalle Superiore in piazza Mercato (adiacente al Municipio)
  • Guardavalle Marina piazza De Andre’ (ex piazza IP) , sabato 24 agosto dalle ore 08:00 alle ore 19:00.
  • Domenica 25 Agosto dalle ore 08:00 alle ore 12:30.

N.B. Il 24 sera dalle ore 21:00 la raccolta della carta e cartone continuera’ sul lungomare di Guardavalle Marina nella villetta comunale dove ci sarà la festa Democratica PD.

locandina cartaMontepaone continua specificando che il materiale da raccogliere è tutto quello che è carta. Non bisogna raccogliere la carta sporca di alimenti, carta con residui di colla, contenitori unti,carta oleata e plastificata. Quindi vanno bene i giornali, le riviste, libri, quaderni, moduli continui per stampanti, scatole di imballaggi in cartone, contenitori per alimenti in tetrapark debitamente lavati. Produrre 1000 Kg di carta nuova ci vogliono 15 alberi,  440.000 litri di acqua, 7600 kwh di energia elettrica. Riciclare 1000 kg di carta comporta la riduzione di tutto questo senza tagliare nessun albero,infatti ci vogliono 2700 kwh di energia elettrica e 1800 litri di acqua.

L’obbiettivo dell’iniziativa continua Montepaone sarà quello di monitorare la quantità di carta riciclata, e le persone che aderiranno all’iniziativa. Spiegare l’importanza del riciclo, della raccolta differenziata è il rispetto dell’ambiente, quindi valutare se questo metodo di raccolta differenziata può essere usato in futuro, sostiuendo il porta a porta.

Il motto della giornata sarà: PIU’ CARTA RICICLATA NESSUN ALBERO TAGLIATO.

Referente dell’iniziativa: Giovanni Montepaone cell:3389986967.

PER INFO: Maria Assunta Menniti cell:3486922981.

Francesco Quaranta cell: 3484469711.

Raffaele Campagna cell: 3274464885.

Marica Ranieri cell: 3383478221.

Paolo Squillacioti cell: 3397875456.

Giuseppe Perronace cell: 3332060781.

N.B. Nella foto Giovanni Montepaone referente dell’iniziativa e volontario del centro studi e ricerca ambiente marino di Guardavalle,insieme alla d.ssa Maria Assunta Menniti presidente del Centro studi.