Materiale sequestrato (1)Nella serata di ieri i Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno denunciato in stato di libertà un cittadino marocchino di 40 anni per violazione della normativa a tutela del diritto d’autore.

L’uomo infatti, alle 21.00 di ieri, è stato sorpreso lungo l’imbarcadero della “Caronte” con un borsone contenente 101 cd e dvd contraffatti e privi del marchio SIAE . Un’attenta ispezione del borsone consentiva di rinvenire anche due involucri contenenti circa 5 grammi di marijuana, tanto che l’uomo è stato segnalato in Prefettura quale assuntore di stupefacenti.

E a proposito di stupefacenti, nel fine settimana i militari hanno sequestrato, nel corso di distinte operazioni, quasi 10 grammi di hashish, denunciando un 22/enne per spaccio di droga e segnalando alla prefettura di Messina tre ragazzi per detenzioni di stupefacenti per uso personale. Due dei tre assuntori sono stati sorpresi nelle centralissime Via Garibaldi e V.le San Martino, mentre lo spaccio è stato documentato lungo il lago grande di Ganzirri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


otto + 2 =