VIALE_degli_abbandonati Una presa di posizione ironica quella del consigliere Interdonato (PD), che continua a farso portavoce della scarsa attenzione che l’amministrazione comunale riserva per il tratto del viale San martino compreso tra il viale Europa e villa Dante. La città di arrichisce di una nuova strada, anzi di un nuovo viale. A scegliere il nome è stato il circolo del Partito Democratico “Cesare Terranova” che ha ironicamente ribattezzato il tratto di viale San Martino, compreso tra viale Europa e Villa Dante, con il nome di “Viale degli Abbandonati”. La scelta è corredata da un manifesto che, nel contempo, critica l’operato dell’Amministrazione comunale e del sindaco Giuseppe Buzzanca. A darne notizia il consigliere della terza circoscrizione Santi Interdonato che ritorna a parlare della situazione in cui si trova il tratto più a sud del viale. “Superato l’incrocio con il viale Europa in direzione sud – dice Interdonato – sembra che non ci si trovi più sul viale S. Martino, come se la strada principale della città si interrompesse o come se non vi fossero più esercizi commerciali, bar, luoghi di ritrovo, parrocchie ecc..”. “L’Amministrazione comunale – prosegue il consigliere – non intende avviare alcuna opera di rilancio e riqualificazione di questa fetta di territorio per ragioni che non vuole nemmeno spiegare”.

Normanno.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


1 + due =