Nel Palasport di Acireale, sabato 2 e domenica 3 marzo, si svolgerà il Campionato Siciliano di Danze di coppia della Federazione Italiana Danza Sportiva FIDS. Nel primo weekend di marzo si contenderanno il titolo di campione regionale 2013, ballerini atleti di Danze Internazionali e Nazionali. Le Danze Internazionali si suddividono in: Danze Standard – Valzer Inglese, Tango, Valzer Viennese, Slow Foxtrot, Quick Step e Latino Americane – Samba, Cha Cha Cha, Rumba, Paso Doble e Jive. Le Danze Nazionali si suddividono in: Ballo da Sala: Valzer Lento, Tango, Foxtrot e Liscio Unificato: Mazurka, Valzer e Polka.

La Danza Sportiva è diventata un fenomeno sociale, che riesce a coinvolgere a tutte le età, infatti, sul parquet acese vedremo ballerini atleti di sei anni e in alcune gare vedremo esibirsi ballerini atleti con oltre sessantadue anni.

Nella mattina di domani sabato 2 marzo inizieranno le competizioni e nel tardo pomeriggio di sabato e domenica ci saranno i momenti più importanti con le esibizioni degli atleti ballerini di classe A1 e AS (classe internazionale). Si prevede l’afflusso di circa 800 coppie di ballerini, che parteciperanno all’evento sportivo dell’anno, Acireale sarà per due giorni la capitale isolana della Danza Sportiva.

La location è stata scelta dal Presidente Regionale FIDS Giovanni Costantino per la sua centralità e perché la cittadina della riviera dei limoni, sta offrendo negli anni, agli atleti della Danza Sportiva un’eccellente ospitalità. Il Comitato regionale Danza Sportiva Sicilia della FIDS Federazione sportiva riconosciuta dal 26 giugno 2007 dal CONI, può contare sui seguenti grandi numeri: nove Comitati Provinciali con oltre 12.000 atleti ballerini tesserati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


+ tre = 4