(All’interno il “Programma degli Spettacoli”) – Sarà un’esplosione di scorpacciate, di divertimento e di interessanti iniziative socio-culturali che faranno da cornice alla solidarietà. Si tratta della manifestazione, organizzata dall’ASPE (Associazione Sviluppo Pizzaioli Europei) che avrà luogo dal 15 al 25 settembre, presso la Fiera Internazionale della città dello Stretto. L’associazione, nata a Vicenza molti anni fa, grazie al suo presidente Carmelo Guarnera di origini peloritane, sbarca a Messina con l’intento di valorizzare il territorio provinciale sul fronte dell’economia, dell’occupazione e dell’aggregazione sociale. Così la “Festa della pizza” si articolerà intorno al “Campionato Nazionale Pizzaioli – I ° Trofeo Città di Messina” da disputare il 19 e 20 settembre e il Guinness World Records per la pizza più lunga del mondo, il cui tentativo avverrà il 21 settembre. Molto attesi saranno gli assaggi che, oltre alla giuria di qualità, toccheranno anche al pubblico che, nelle ore diurne, vorrà o potrà assistere alla gara. I contendenti esprimeranno le proprie abilità artigiane in tre differenti categorie, corrispondenti a tre differenti titoli: Trofei “Gusto & Qualità”, “Coreografia” e “Velocità”. Madrina d’eccezione l’attrice di “CentoVetrine”, Linda Collini.

Un particolare riconoscimento sarà il Trofeo “Simpatia” in memoria di Lorenzo Guarnera, fratello maggiore dell’organizzatore che si è spento pochi mesi fa e che ha sempre partecipato, come responsabile, alle precedenti edizioni della festa a Vicenza.

Tutte le giornate saranno presentate dalla conduttrice Carmen Villalba ed accompagnate dalle acrobazie del Team di Carmelo Guarnera. Dalle ore 18,00 in poi, sarà possibile gustare le creazioni dei professionisti la cui vendita concorrerà, in parte, alla raccolta fondi per le cure di due bambini siciliani, Edy Guanta e Fabio Gambino. Per i visitatori della festa, ci sarà anche una splendida sorpresa legata alla beneficenza: è prevista l’estrazione finale di un viaggio ad Eurodisney per una famiglia (due adulti e due bambini), grazie al contributo di un’agenzia viaggi di Messina. Un euro per ogni biglietto venduto verrà devoluto sempre alla onlus “Amici di Edy” e la somma servirà per la lotta alla Distrofia muscolare infantile.

Il calendario della kermesse si arricchisce di un altro momento culinario “da leccarsi i baffi”. Il 22 settembre, sempre in esclusiva per la Festa della pizza a Messina, si disputerà il I ° Trofeo Regionale “Prova del cuoco”, organizzato dalla APCI (Associazione Professionale Cuochi Italiani) in collaborazione con l’ASPE.

Tutti i giorni della manifestazione, tranne i giorni previsti delle competizioni (dal 19 al 22 settembre) in cui si comincerà dalle ore 9,00, i cancelli della Fiera si apriranno alle ore 17,00 fino all’1,00 circa.

La competizione, dedicata ai maestri della cucina come quella per i pizzaioli, segue un regolamento ben preciso e valido a livello internazionale. Nel caso specifico, si chiederà ai concorrenti di preparare un piatto freddo (un antipasto, un primo o un secondo a scelta; esclusi invece i dolci) dal tema ”tradizione e innovazione” che verrà valutato da una giuria qualificata, costituita dai componenti dell’APCI. Comunque il risultato dovrà contenere ingredienti tipici della Regione Sicilia o della Regione di appartenenza del concorrente.

Saranno presenti alla gara il Presidente per la Regione Sicilia Salvatore Scrivano che è Executive Chef Maestro di cucina, il Direttore Regionale Responsabile Mktg& Comunicazione Marcello Proietto di Silvestro e il Delegato Provinciale per Messina che è lo Chef Vincenzo Serio.

Pizzaioli e cuochi di tutta la penisola possono iscriversi fino ad 1 ora prima dall’inizio della gara, attraverso il sito ufficiale della festa www.festadellapizza.name. dove possono scaricare sia l’apposita scheda d’iscrizione sia i regolamenti nella sezione “”Modulistica”. In particolare, i pizzaioli possono partecipare a tutta la manifestazione quindi non solo ai momenti strettamente competitivi, se volessero esercitare la propria attività.

A questi tre enormi eventi gastronomici ed anche straordinari in termini di allestimento ed esecuzione, si intrecciano appuntamenti di spettacolo di ogni tipo, dedicati a tutte le età.

Dal pomeriggio, l’animazione per i bambini con un grande spazio a loro dedicato “Pizzalandia”. Contemporaneamente, anche gli adulti potranno cimentarsi nel fitness e nei balli di gruppo a cura di una palestra cittadina. Nelle ore serali, si passerà allo spassoso cabaret con ospiti quali Giuseppe Castiglia e i “Tre e un quarto”.

Musica live a tuttotondo. Nomi illustri come i Los Locos, all’inaugurazione del 15 settembre. Da Vicenza ”Pass & Sensazioni forti”, noti come il sosia-interprete di Vasco Rossi e il suo gruppo con il loro tributo a Blasco che è rimasto lontano da Messina.

Band locali si esibiranno con sonorità frizzanti o d’atmosfera: la band “Big Mimma”, autrice dei propri brani dallo stile rock mediterraneo, le cover band “Cinfuegos”, con il repertorio di Renzo Arbore e Gipsy King, “Zenigata” con le sigle tv e Cartoon, gli Aedo con le canzoni di Battisti. Per chi ama le melodie tradizionali, ci sarà il tributo di Felice Pagano a Mino Reitano.

Apparirà alla “Festa della pizza” anche l’occhio attento del “Grande Fratello” con una delle poche Selezioni ufficiali in Sicilia.

Il boom del “Baby Talent” è scoppiato anche Messina e, soprattutto, in una manifestazione che è a misura di famiglia anche nei prezzi delle consumazioni. Gran Finale del concorso “Talent Baby Italia”, organizzato dall’associazione MusicArt3 i cui ammessi saranno concorrenti di “Io canto”, programma di Canale 5.

Testimonial delle nuove generazioni di successo saranno i messinesi Christian Roberto, conosciuto come il piccolo sosia di Michael Jackson nel programma “Italia’s got talent” e Luciano Morabito, il piccolo attore che ha recitato nel film “Edda Ciano e il comunista”, accanto ad Alessandro Preziosi e Stefania Rocca.

L’ufficio stampa – Marcella Ruggeri

Programma degli Spettacoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


4 × due =