mignecoAnche il Liceo Scientifico “G. Seguenza” di Messina aderirà alla XII settimana nazionale della Cultura istituita per i Beni e le Attività Culturali che quest’anno si svolgerà dal 16 al 25 aprile, attraverso un unico programma di

 eventi coordinato dalla Provincia Regionale di Messina. L’iniziativa, fortemente sostenuta dal Dirigente Scolastico Prof.ssa Maria Rosaria Mangano nell’ambito del progetto di istituto finalizzato alla diffusione della cultura, è coordinata dalle Prof.sse Rosaria Russo e Lucia Tarro. Per l’ occasione il

• 19 aprile alle ore 16.00 nella Sala Multimediale dei locali della scuola sarà proiettato il filmato dal titolo “Viaggio nell’universo femminile: dalla Rivoluzione francese all’età moderna e contemporanea” realizzato dalla studentessa Viviana Micali. Successivamente, intorno alle ore 16.45 circa, su proposta del Comitato Genitori “G. Seguenza” la scrittrice Rosa Maria Migneco presenterà il suo libro dal 0titolo “Sotto il velo dell’Islam”. L’autrice ha voluto approntare un testo in cui, in maniera schematica e breve, ma nello stesso tempo chiara e discorsiva, si agevolino giovani studenti ed adulti interessati alla materia per conoscere il mondo musulmano e le motivazioni della sua eterna lotta con l’occidente. In seguito all’attentato delle Torri Gemelle l’Europa e gli Stati Uniti sono costretti ad analizzare i propri errori e quelli dei Paesi islamici, con cui sembra si stia consumando un’antica “guerra tra culture”. Da allora tutta la politica mondiale verte sul confronto tra queste culture e/o religioni. Rosamaria Migneco è nata a Milano. Dal 1977 vive a Messina, città d’origine della famiglia, dove si è laureata in Lettere classiche. Oggi insegna italiano e storia negli Istituti di secondo grado.

• 22 Aprile ore 10,30 Salone degli Specchi della Provincia – Conferenza con il Prof. Guido Signorino,Docente di Economia della Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Messina, sul tema “L’area dello stretto: quale futuro per le nuove generazioni?” • 23 Aprile ore 16,00 Galleria della Provincia — Esibizione del coro Maurolico – Seguenza, diretto dal Maestro Dario Pino.

Tempostretto.it – Tito Lanciano

0 pensiero su “XII Settimana della Cultura al Liceo Scientifico “G. Seguenza”. Filmati, incontri, conferenze e musica, queste le iniziative.”
  1. CARA NATUZZA,ORMAI HAI RAGGIUNTO IL PADRE E SICURAMENTE CONTINUERAI AD ESSERE FELICE E SOPRATTUTTO CONTINUERAI A VEGLIARE SU TUTTI NOI. IO, VOLEVO DIRTI ,ANCHE SE SO CHE TU GIA LO SAI ,che CONSERVERO- VIVO IL RICORDO E L INTENSA E AMOREVOLE STRETTA DI MANO CHE MI HAI VOLUTO DARE TEMPO FA. TI CHIEDO MIA CARA NATUZZA LA FORZA DI POTER AFFRONTARE TUTTO QUELLO CHE LA VITA MI PRESENTERA-.TI VOGLIAMO BENE!!!!

  2. santa natuzza riposa in pace aiuami da lassu in paradiso,che divento forte interiormente e che le xsone mi appezzassero e di essrgi simpatica

  3. CARA SANTA NATUZZA,GRAZIE DI CUORE PER TUTTE LE PREGHIERE CHE HAI FATTO PER NOI ,SONO SICURO CHE DA LASSU’ FARAI TANTI MIRACOLI.
    GRAZIE DI CUORE MAMMA NATUZZA.

  4. Oggi è la festa di tutti i Santi e tu mamma Natuzza sei volata in cielo. Non abbiamo potuto parlare con te e confidarti tutte le nostre pene. Ti abbiamo mandato il nostro Angelo Custode. Ora che le tue sofferenze sono finite, dal Cielo continuerai a pregare e ad intercedere per noi. Grazie e come figli ti diamo l’ ultimo bacio ed abbraccio. Vincenzo e Alessandra

  5. Cara Natuzza,ti voglio ringraziare per le preghiere che fai per tutti noi.
    In piu’ ti chiedo di fare una preghiera speciale per Gianni , sai cosa ti ho chiesto per lui,non voglio perdere questo amico caro.

  6. cara Natuzza volevo kiederti se potevi pregare e intercedere presso il mio Signore x una mia amica malata ,e da tanto tempo stà sempre male o x una cosa o x un altra lei si kiama Fina è una signora buona e ha sofferto tanto…..un abbraccio di cuore grazie con fede rosy.

  7. chiedo una preghiera per Emanuele ha bisogno di trapianto del midollo osseo prima della fine del mese causa lucemia fulminante. I agazzo ha appena venti anni. Chiedo preghiere dal cenacolo e in particolar modo dalla cara mamma natuzza. Con fede Michele Scarnera

  8. non o comenti ,anzi per me sei una mamma che ti cerco spesso e ti voglio un un modo di bene anche se non ti o mai conosciuto e mi piacerebe mlto ma non si puo , vorrie chiederti se poi riferiri alla madonima se mio figlio e la moglie e la bambima tornasero in italia e restassero e o un desiderio di portarli a paravati tutta la famiglia , e io vorrei guarire dalle paure e ansia,

  9. Carissima Natuzza,io non desidero lasciare un commento,bensì vorrei chiederti di intercedere per me e mio marito. Siamo sposati da 3 anni e non riusciamo ad avere figli.Con precisione è mio marito che non può concepire. Vorrei tanto diventare mamma. Mio marito non vuole approfondire gli esami per paura che diranno che non ci sono speranze…Prega per noi affinchè concepiamo un figlio… Grazie per tutto ciò che potrai fare. Un forte abbraccio
    Se posso vorrei che riferissi alla Madonna che Le voglio un bene immenso,anche se so che già lo sa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


× uno = 8