20150In prefettura si sta studiando una soluzione tampone sia per creare il collegamento con l’Alcantara che per limitare i disagi in città, attraverso autobotti e navi cisterna. Ma in entrambi i casi passeranno altri 2 giorni.
IN AGGIORNAMENTO. 

Sembra una cronaca da un Paese del Terzo Mondo invece è la cronaca di quanto sta accadendo a Messina, senz’acqua dalla notte di sabato e senz’acqua fino a lunedì.

Convocati dal prefetto Stefano Trottaintorno ad un tavolo l’amministrazione, i vertici dell’Amam e delle aziende ospedaliere, dell’Asp, i sindacati, mentre fuori dal Palazzo del governo si tiene un sit in ed anche i presidenti di quartiere protestano per l’esclusione. A Roma intanto si lavora alla possibilità di istituire un’unità di crisi. Mentre questo accade in città con negozi chiusi, scuole chiuse, uffici chiusi, in tanti pensano di rivolgersi al “mercato nero” delle autobotti, nonostante gli appelli di tutte le istituzioni a denunciare quanti pensano di vendere l’acqua spacciandosi oltretutto per rapprsentanti di un Ente. Ma torniamo all’incontro in ……….. Leggi tutto