pagghiaru Si svolgerà mercoledì 6 gennaio a Bordonaro la manifestazione de “U Pagghiaru”, per la quale è prevista l’interdizione al traffico veicolare della via Cianciolo, nel tratto compreso tra piazza Semiramide, antistante la parrocchia di S. Maria delle Grazie e la via Comunale Santo. Vigerà anche la chiusura al transito veicolare dalla mezzanotte di domenica 3 gennaio alle ore 16 di lunedì 4; dalle 16 alle 22 martedì 5 gennaio; dalle ore 8 alle ore 24 mercoledì 6. Istituito inoltre il divieto di sosta, con rimozione, nel tratto viario e nel periodo in cui è prevista la chiusura al transito veicolare. La chiusura “U Pagghiaru” è principalmente, nella forma odierna, un albero della cuccagna. La sua origine risale all’XI secolo, introdotto dai Padri Basiliani che portarono dall’Armenia l’uso di festeggiare, il giorno del Battesimo del Signore, con riti solenni celebrati sotto un grande albero a forma di capanna. Il giorno della festa dell’Epifania, il 6 gennaio, il Parroco del villaggio, dopo aver celebrato la Santa Messa, si avvia seguito da una grande folla di gente, verso lo spiazzo dove è stato eretto “U Pagghiaru”, lo spettacolo è affiancato da suonatori di zampogna.

cittadimessina.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


5 + = otto