DSC_5792(Galleria fotografica) – Si è svolta, martedì 24 agosto, a Guardavalle Marina sul Lungomare la selezione per la tappa locale del concorso nazionale “Una Ragazza per il Cinema”, edizione 2010. La serata, a cui è stato dato il nome

DSC_5468
Lidia Stallo e Roberto Squillacioti

di “Spootlight Art” voluta dall’Amministrazione Comunale di Guardavalle è stata organizzata dal guardavallese Roberto Squillacioti, stilista a Milano, Roberto Bannò agente del concorso di bellezza per la Lombardia e la Valle D’Aosta e titolare dell’Agenzia Moda & Eventi, da Tito Lanciano, responsabile di Guardavalle Web e componente del Gruppo MaryWebEventy e dall’Agency NS. Lo spettacolo serale ha visto in passerella 22 splendide ragazze che hanno sfilato sia in abito sportivo, sia con gli abiti di alta moda di Roberto Squillacioti e con gli abiti forniti dalla Boutique MB 309 di Mimmo Borrello ed infine in costume da bagno al fine di aggiudicarsi una delle cinque fasce che permetterà loro di partecipare di diritto alla finale nazionale che si terrà ad Acireale (Ct) dal 3 al 7 settembre

Roberto Bannò, Barbara Galati, Dr. Antonio Tedesco e Lidia Stallo.
Roberto Bannò, Barbara Galati, Dr. Antonio Tedesco e Lidia Stallo.

2010. La giuria composta da Tito Lanciano, Enzo Putortì (Responsabile del concorso di bellezza per la provincia di Reggio Calabria), Raffaele Squillace (International Make up artist), Alessandro Corsaro (attore) e da Carla Bivona ha avuto il non molto facile compito di esaminare con attenzione le “Bellezze” in gara, valutando soprattutto Personalità, Fotogenia ed Eleganza. Le cinque ragazze che parteciperanno alla finale nazionale del concorso “Una Ragazza per il

Ilaria Lucchini e Chiara Battaglia
Ilaria Lucchini e Chiara Battaglia

Cinema 2010” sono: – Ilaria Lucchini (19 anni – 1 classificata), Chiara Battaglia (18 anni – 2 classificata), Valeria Bava (18 anni – 3 classificata), Jessica Menniti (17 anni – 4 classificata) e Federica Borrello (15 anni – 5 classificata). Tutte le partecipanti sono state pettinate da Fabio Menniti, parrucchiere di Guardavalle e sono state truccate da Raffaele Squillace. La scalinata del Lungomare, grazie all’esperienza e alla bravura della scenografa Stefania Traina, è stata trasformata in uno scenario molto suggestivo che ha lasciato la gente senza fiato. Lo spettacolo è stato intervallato da alcuni momenti musicali con dei brani interpretati dalla meravigliosa voce di Barbara Galati che ha cantato “Se bruciasse la città” e “New York New York”. Ospiti della manifestazione il modello/attore Stefano De Sio, la modella-presentatrice Lidia Stallo e “S.G.M.-S.A. Il Sacro Principe del G.O.M.P.A” –

Valeria Bava, Jessica Menniti e Federica Borrello
Valeria Bava, Jessica Menniti e Federica Borrello

Monsignore N.H. Sandro Pulin. Si sono inoltre esibiti i ballerini Antonio Fraietta e Antonella Pasquino della Fabio’S Dancing School, che nonostante la loro giovane età (15 anni) sono riusciti ad ottenere ottimi risultati in gare regionali e nazionali a cui hanno partecipato e ballerini della Giada Dance & Fitness in alcuni balletti coreografici realizzati per l’occasione dalla maestra Vanessa Renda. La

Stefano De Sio
Stefano De Sio

manifestazione è stata presentata, inizialmente, dal bravissimo Roberto Bannò con la collaborazione della modella Lidia Stallo. Il presentatore, per motivi di salute, fortunatamente risolti successivamente, ha improvvisamente abbandonato il palco ed è stato sostituito da Tito Lanciano che, grazie alla sua esperienza e alle sue doti comunicative, è riuscito a portare a termine la serata. La professionalità di Roberto Bannò e la competenza di Roberto Squillacioti, sono riusciti a far vivere al numerosissimo pubblico presente, una splendida esibizione dedicata alla bellezza, moda e spettacolo. L’evento ha riscosso un notevole successo, peraltro condiviso dal Sindaco del Comune di Guardavalle Dott. Antonio Tedesco, il quale ha avuto parole di elogio per lo spettacolo definendolo perfetto, soprattutto in considerazione del fatto che è stato organizzato in pochissimi giorni. Lo stesso, e noi tutti ci auguriamo che questa manifestazione possa essere, per il futuro, un appuntamento fisso del programma estivo guardavallese.

Clicca qui per andare alla Galleria Fotografica

Clicca qui per andare al Video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


nove − = 7