Doris Lo Moro - Foto dal web
Doris Lo Moro - Foto dal web

Il deputato del Pd Doris Lo Moro richiama l’attenzione del presidente Scopelliti sul profilo sanitario dell’immigra – zione ricordando che a Lamezia da due anni è stato istituito il Centro della Medicina del Viaggiatore e delle Migrazioni dove in questi giorni sono stati trasferiti 13 immigrati profughi da Guardavalle. Un centro «la cui validità – spiega – ha ottenuto riconoscimenti di rilievo nazionale» ma che necessità , di una «rapida risoluzione dei problemi logistici che il Centro, allocato in ambulatori inadeguati, presenta, la cui soluzione è stata da me e dall’on.le Livia Turco sollecitata più volte anche nel recente passato». La Lo Moro invita Scopelliti a vistare la struttura per rendrsi conti di persona dei problemi.

Il Quotidiano della Calabria del 4.9.2010

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


+ 8 = quindici