auschwitz2Sono tornati da Auschwitz i 35 alunni dell’Itc  “A. Calabretta” che hanno celebrato la Giornata della Memoria con un intenso percorso commemorativo. Ad accompagnarli, i docenti Nuccia Fragalà, Connie Castanò, Rina Torchia, Nicola Casadonte e Agazio Lacroce. I ragazzi hanno partecipato alla cerimonia in ricordo della Shoah al Quirinale, con il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, quello della Camera, Gianfranco Fini, e con i rappresentanti delle comunità israelitiche in Italia. Durante la cerimonia, Antonella Zangari della V D ha letto una lettera, il cui contenuto ha suscitato i complimenti di Fini. Il gruppo è poi andato a Cracovia, al campo di sterminio di Auschwitz-Birkenau. Coordinatrice del progetto è stata la professoressa Fragalà, supportata dalla Castanò. «La scuola – ha spiegato il dirigente dell’Itc, Nicola Limardo – deve mantenere vive memoria e coscienza, come armi contro il pregiudizio e il razzismo; i nostri studenti devono imparare ad essere cittadini consapevoli, liberi di dire no al male, capaci di non ripetere gli errori del passato».(m.a.c.)

Gazzetta del Sud del 4.02.2010

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


3 + due =