rangerI volontari svolgeranno un servizio di monitoraggio, segnalazione e comunicazione dei pericoli per la pubblica incolumità.

A partire da oggi, parchi e ville cittadine saranno un più sicuri.

Dopo la firma del protocollo d’intesa per l’attività di vigilanza e prevenzione ambientale, le ville ed i parchi della città di Messina vedranno la presenza dei volontari dei Rangers d’Italia. E’ quanto stabilito, a seguito dell’intesa tra il Comune e l’Associazione Rangers, nel corso della conferenza dei servizi presieduta dall’assessore all’ambiente, Elvira Amata, ed alla quale hanno partecipato il commissario capo della polizia municipale, Lino La Rosa, ed il rappresentante della sezione di Messina dei Rangers d’Italia, Alessandro Aimola.

In questa prima fase i volontari dovranno svolgere un servizio mirato al monitoraggio, alla segnalazione, alla divulgazione e comunicazione dei pericoli per la pubblica incolumità. I Rangers opereranno inoltre per il rispetto delle vigenti norme in maniera ambientale, decoro urbano e randagismo, e saranno presenti nei siti, individuati dall’Amministrazione comunale, di Villa Mazzini, villa Dante, villa Sabin e parco del Ringo.

Come si può leggere sul sito ufficiale, Rangers International è un’Associazione di Volontariato che opera sul territorio Italiano da oltre 15 anni ed è composta da uomini e donne maggiorenni, è apolitica ed apartitica; non persegue finalità politiche né confessionali non ha scopo di lucro ed è autofinanziata ed autogestita.

Gli aggregati dell’Associazione presentano quale loro peculiare connotazione una particolare sensibilità verso il patrimonio naturale e la sua conservazione, nonché uno spiccato senso sociale, ed ispirano altresì la loro opera al più chiaro e disinteressato Volontariato.

Tra le attività principali dei Rangers vi sono: il controllo del territorio; il primo soccorso; la tutela ambientale;la guida turistica; l’antincendio boschivo; la protezione civile e appunto la gestione parchi.

Tempostretto.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


7 − = cinque