giampilieri evacuazioneSono state prorogate sino al 28 febbraio le ordinanze di evacuazione della popolazione civile, disposte dal sindaco di Messina, on. Giuseppe Buzzanca, quale commissario soggetto attuatore per il superamento dell’emergenza nelle zone alluvionate. Sono interessate abitazioni ed edifici di comune uso personale, familiare o di lavoro ricadenti nelle aree interessate di Giampilieri Superiore, Briga Superiore e Marina, Molino, Altolia, Pezzolo, e vallata di Schiavo, con l’esclusione degli immobili individuati nelle aree verdi indicate dalle perimetrazioni approvate nella conferenza dei servizi del 10 dicembre scorso e ad eccezione degli edifici già indicati con i provvedimenti del 24 dicembre 2009. L’ordinanza del soggetto attuatore prevede anche il rientro nelle abitazioni all’interno delle aree verdi previa verifica da parte del personale dell’Ufficio commissariale “dell’esistenza e della funzionalità dei servizi e delle infrastrutture essenziali (acqua, elettricità , fognatura) e della messa in sicurezza della viabilità di accesso. “

cittamessina.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


+ sette = 12