poste2210 gennaio 2010 – Sono numerose le lamentele da parte degli utenti dell’ufficio postale situato in via Roma a Montepaone centro storico. Da molti giorni, infatti a causa della rottura del monitor del computer l’impiegato non è nelle condizioni di svolgere il suo servizio alla clientela, raccomandate, posta ordinaria e quello ancora più grave di pagare ai pensionati presenti in grannumero a Montepaone centro, la pensione per molti l’unico sostentamento mensile. Nonostante più volte rimarcato, rimaneil disagio per gli utenti che per servirsi dell’ufficio postale devono necessariamente andare fino allo sportello di Montepaonelido, tra grandidisagiperchémolti di questi utenti sono pensionati. Anziani spesso senza una autovettura, creando così un autentico disservizio, per lamancanza di un monitor del costo di pochi euro. Nonostante Poste Italiane Spa in grandi messaggi pubblicitari ricordi che “La posta è la tua casa”,sicuramente, ma senza un adeguato servizio alla cittadinanza. g.r.

Il Quotidiano del 10 gennaio 2009