zanca 34In merito a notizie stampa relative all’imminente istituzione dell’Area pedonale Cairoli ed alla riduzione di stalli per la pedonalizzazione del centro cittadino, l’assessore comunale alla mobilità e viabilità, Gaetano Cacciola, ha ribadito che “l’isola <Cairoli> si inserisce in un progetto complessivo, che ha l’obiettivo di realizzare un sistema efficiente di mobilità urbana, seguendo un percorso che parte dal miglioramento del servizio di trasporto pubblico locale (TPL) fino alla fruibilità di parcheggi multipiano e di interscambio. In quest’ottica l’Amministrazione comunale punta anche al rilancio dei parcheggi Cavallotti e Zaera Sud, il cui utilizzo, per incentivarne l’uso da parte degli utenti, sarà gratuito per un mese e complessivamente offrirà oltre 660 posti, numero di gran lunga superiore ai 320 stalli blu che si perderanno con l’istituzione dell’isola. Successivamente sarà rivisto il piano tariffario delle ZTL e dei parcheggi, con l’obiettivo di differenziare i costi e diversificare l’offerta a vantaggio di un introito economico per l’Atm sicuramente maggiore rispetto all’attuale. L’uso dei mezzi pubblici, infine, e le diverse iniziative messe in atto dall’Amministrazione comunale – conclude Cacciola – oltre a consentire maggiori entrate all’Azienda Trasporti Messina, miglioreranno le condizioni di vivibilità della comunità messinese, riqualificando e valorizzando gli spazi urbani cittadini”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


sei + = 8