cimitero automobili 2.1.2010 – Un luogo di brutti ricordi ancora freschi nella memoria. Il “Cimitero delle auto di Giampilieri” Strada Statale 114: nella piazzola adibita a testacoda, la manovra spericolata non è più realizzabile. Quel luogo oggi è il “Cimitero delle auto dell’alluvione”, dove curiosi passanti si fermano ad osservare solo una minima parte del danno materiale subito dagli sfollati. Attribuibili a circa una cinquantina di mezzi, i rottami, da più settimane giacciono nel lungomare di Santa Margherita, forse in attesa di un improbabile perizia, o forse lasciate lì per ricordare l’alluvione. Un groviglio di lamiere contorte di auto indistinguibili sono state impresse in alcune foto inserite nella photogallery.

Tempostretto.it – Pino D’Angelo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


nove − = 4