foto33Alla Darsena militare di Terravecchia di Augusta ha avuto luogo la solenne cerimonia militare, l’avvicendamento del Comando Militare Marittimo Autonomo in Sicilia (MARISICILIA) tra l’ammiraglio di squadra Andrea Toscano e l’ammiraglio di divisione Salvatore Ruzittu. Al rituale della cessione del comando ha presenziato il Capo di Stato Maggiore della Marina Militare, ammiraglio di squadra Bruno Branciforte, che ha voluto ricordare, come anche l’ammiraglio Toscano, la figura della medaglia d’oro al Merito di Marina, Simone Neri, il giovane sottocapo di 2a classe Ssal/Frl, in forza al Distaccamento Marina militare di Messina, che ha perso la vita a Giampilieri, dopo aver salvato otto persone dalla furia del fango. L’assessore alle politiche sociali, Pinella Aliberti, presente ad Augusta in rappresentanza dell’Amministrazione comunale di Messina, ha ringraziato i due alti ufficiali per il riferimento a quei tragici episodi che hanno profondamente colpito il territorio messinese. L’ammiraglio Toscano, nei giorni scorsi, con l’ammiraglio Ruzittu era stato a Palazzo Zanca, in visita di cortesia, ed era stato salutato dal sindaco di Messina, on. Giuseppe Buzzanca, con il ringraziamento della città per la preziosa collaborazione offerta dalla Marina Militare, sia al Comune ed a tutte le Istituzioni impegnate sul campo, nelle operazioni conseguenti alla disastrosa alluvione dell’ottobre 2009.

Fonte:  cittadimessina.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


6 + quattro =