Lanzetta
Maria Carmela Lanzetta

Il mosaico del Drago marino policromo, risalente al III secolo a.C, attualmente esposto al Museo archeologico di Reggio Calabria, potrebbe tornare presto a Monasterace. A dare la notizia il sindaco, Maria Carmela Lanzetta: «Durante l’incontro divulgativo sui risultati della campagna scavi dell’Università di Firenze, a cura degli studenti e della professoressa Lucia Lepore, la dottoressa Maria Teresa Jannelli, direttrice del Museo di Monasterace, ha assicurato che ci sono ottime possibilità che il Drago possa essere esposto definitivamente a Monasterace». Un ritorno atteso da tempo e che, ora, potrebbe concretizzarsi grazie anche all’impegno della Provincia. La cultura esercita un forte richiamo, sottolinea il sindaco, «come dimostra il successo di pubblico soprattutto durante la presentazione dei libri al Museo archeologico e il Magna Grecia Festival, nella suggestiva ambientazione del Teatro Dorico dedicato ad Afrodite».

Gazzetta del Sud – Imma Divino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


nove + = 15