torello badolato 1Sono Angela Maida, rappresentante legale del Gruppo Archeologico “Paolo Orsi” di Soverato. Il nostro gruppo è attivo sul territorio del comprensorio soveratese (Soverato – CZ) da diversi anni ed abbiamo in attivo numerose attività e ricerche di cui alcune ancora in corso. Sappiamo da tempo di un oggetto importantissimo rinvenuto nel mare di Badolato (CZ): si tratta di un torello in bronzo, del peso di 3 Kg, di età greca. Questo meraviglioso reperto, è stato trovato nel 1978 da un cittadino badolatese che, incurante del valore storico del reperto, lo ha venduto come fosse proprio. In realtà, ciò che si trova sotto la superficie terrestre o marina, è proprietà dello stato, cioè di noi tutti. Noi non vogliamo che la nostra storia si disperda, dobbiamo fare in modo che ciò che ci appartiene ritorni al suo posto. Noi, volontari del Gruppo Archeologico “Paolo Orsi”, ci appelliamo a tutti i calabresi sparsi nel mondo per ritrovare ciò che ci appartiene. Questo reperto, pare sia arrivato al Getty Museum, ma forse non è così. Contiamo sull’aiuto di voi tutti, noi che siamo e ci sentiamo calabresi. Fate girare questa immagine, siamo certi che insieme lo ritroveremo.

Un cordiale saluto.

Angela Maida Gruppo Archeologico “Paolo Orsi” di Soverato www.gruppiarcheologici.org/ga.soverato

Fonte: http://calabresi.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


− quattro = 2