droga gasperinaNella giornata del 14 novembre, verso le ore 12:00 circa, i Carabinieri della Compagnia di Soverato, impegnati in servizi predisposti per il contrasto allo spaccio di stupefacenti, hanno tratto in arresto I. V. classe 1966, incensurato.

Il soggetto è stato sorpreso nella propria abitazione in Gasperina, località Pilinga, e, all’esito di perquisizione personale e domiciliare, venivano rinvenuti dai militari 320 grammi di sostanza stupefacente del tipo Mariajuana, in confezioni sottovuoto e suddivise in piccole dosi, insieme ad un bilancino di precisione; in più una confezione veniva ritrovata sottoterra nel giardino dell’abitazione.

Gli operanti procedevano al sequestro della sostanza e del materiale.

L’uomo, sbrigate le formalità di rito e dichiarato in stato di arresto, veniva posto agli arresti domiciliari, in attesa del rito per direttissima, su disposizione dell’Autorità giudiziaria.

La Compagnia Carabinieri di Soverato, già impegnata sul fronte della prevenzione e repressione dei reati nel territorio di competenza, continuerà ad assicurare presenza sul territorio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


tre − 2 =