tornelliDa lunedì 11 gennaio entreranno a pieno regime i sistemi automatici di rilevazione attraverso i tornelli di ingresso a Palazzo Zanca. Saranno chiusi gli ingressi non assistiti e tutto il personale in servizio dovrà registrare la propria presenza mediante il passaggio in entrata ed in uscita dei badge magnetici. L’accesso dei non dipendenti (visitatori, utenti, convegnisti etc.) potrà avvenire solo dall’ingresso principale di palazzo Zanca, mediante apposito badge che verrà rilasciato consegnando un documento di riconoscimento all’ufficio pass, gestito dall’Urp, sul lato destro dell’atrio di ingresso di palazzo Zanca. I documenti saranno riconsegnati all’uscita del visitatore, previa restituzione del badge; è comunque prevista una fase di rodaggio iniziale per la quale sarà necessaria l’auspicata collaborazione degli utenti. Con l’entrata del nuovo sistema di accesso, per la consegna brevi manu della corrispondenza indirizzata al comune di Messina, gli utenti dovranno utilizzare lo sportello dedicato che è stato istituito negli uffici dell’Urp nell’atrio dell’edificio municipale. L’accettazione della corrispondenza potrà avvenire tutti i giorni feriali, escluso il sabato, dalle ore 9 alle 12, 30 ed il martedì e giovedì, anche in orario pomeridiano, dalle 15 alle 16.

cittadimessina.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


quattro × 1 =