catanzarotribunaleUn finto pacco bomba e’ stato rinvenuto questo pomeriggio in un bagno al piano terra del palazzo di Giustizia di Catanzaro. Il pacco e’ stato rinvenuto intorno alle 16,30 da un addetto alle pulizie, in un momento in cui il tribunale era chiuso. Immediatamente sul posto sono giunti i carabinieri del Reparto operativo provinciale, della Compagnia di Catanzaro e gli artificieri. Dopo le opportune verifiche e’ stato possibile chiarire che all’interno del plico si trovavano alcuni fili, un tubo e della segatura; il tutto era preparato come se fosse un ordigno ma non aveva alcuna possibilita’ di esplodere. Sull’accaduto indagano i militari dell’Arma.

Strill.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


+ 9 = sedici