montepaone bus1.1.2010 – La Proitalia, Associazione di Volontariato, sede di Guardavalle (Cz), con il contributo dell’Amministrazione Provinciale di Catanzaro ha lanciato un’iniziativa per la notte di S. Silvestro nell’ambito del progetto “Capodanno Guida Sicura” per evitare pericoli e spingere i ragazzi a lasciare l’auto a casa. Un servizio navetta completamente gratuito per condurre i ragazzi ai veglioni e alle feste con il seguente itinerario Guardavalle-Isca e viceversa, Soverato-Isca e viceversa, con partenze dalle stazioni ferroviarie di Guardavalle e di Soverato dalle ore 00:30 in poi e successivamente ogni 45 minuti circa. Fermate previste presso le stazioni ferroviarie di tutti i paesi incontrati nel tragitto. Per rientrare all’alba, alle 7:00 del mattino, dopo una nottata all’insegna del divertimento, è stata disposta l’ultima corsa. L’iniziativa delle navette gratuite per recarsi in discoteca ha ottenuto, in questa occasione, un ottimo risultato. Molti giovani hanno apprezzato l’iniziativa e hanno deciso di usufruire del servizio per andare nei locali preferiti. Questa prima esperienza è servita per far conoscere meglio questo progetto che punta a ridurre gli incidenti sulle nostre strade – dichiara il Presidente della Proitalia, sede di Guardavalle, Sig.ra Maria Piromalli. A bordo delle navette (pullman) – conclude il Presidente – sono state date, tramite un video, nozioni di sicurezza stradale, utili a ridurre comportamenti pericolosi per la propria incolumità e per quella degli altri. Il progetto ha dimostrato che collaborando si possono raggiungere risultati concreti nell’interesse della collettività.

8 pensiero su ““Capodanno Guida Sicura” in navetta gratuita.”
  1. un’iniziativa utile, un servizio eccellente e collaboratori simpaticissimi. Cosa dire più? Finalmente posso vantarmi dell’efficacia di queste associazioni civili e vi dirò ancora comincio a sentirmi nuovamente fiero di vivere in questo paese. Ci fossero altre occasioni come questa!!!
    Sono contento tra l’altro non tanto per la gratuità del servizio( perché sarei stato comunque disposto a pagare)bensì per la presenza stessa del servizio, ricordando che molti tra coloro che hanno raggiunto l’Open Space Studios non hanno ancora la patente(il mio caso) hanno preferito viaggiare sicuri e sono grati dell’attenzione ricevuta.

  2. un’iniziativa utile, un servizio eccellente e collaboratori simpaticissimi. Cosa dire più? Finalmente posso vantarmi dell’efficacia di queste associazioni civili e vi dirò ancora comincio a sentirmi nuovamente fiero di vivere in questo paese. Ci fossero altre occasioni come questa!!!
    Sono contento tra l’altro non tanto per la gratuità del servizio( perché sarei stato comunque disposto a pagare)bensì per la presenza stessa del servizio, ricordando che molti tra coloro che hanno raggiunto l’Open Space Studios non hanno ancora la patente(il mio caso) hanno preferito viaggiare sicuri e sono grati dell’attenzione ricevuta.

  3. Sempre pessimisti. Si pensa sempre al peggio. E’ stata veramente una bella iniziativa e pure molto utile. Forse tra tutte le associazioni che operano sul territorio questa è veramente utile, non solo spettacolini e sagre da quattro soldi.

  4. Sempre pessimisti. Si pensa sempre al peggio. E’ stata veramente una bella iniziativa e pure molto utile. Forse tra tutte le associazioni che operano sul territorio questa è veramente utile, non solo spettacolini e sagre da quattro soldi.

  5. finalmente qualcosa di utile. io ho usufruito del servizio gratuito e devo dire che è stata una cosa molto importante per noi ragazze. abbiamo viaggiato gratuitamente e comodamente, sono arrivata fino all’ingresso dell’open space. fantastico grazie di cuore

  6. finalmente qualcosa di utile. io ho usufruito del servizio gratuito e devo dire che è stata una cosa molto importante per noi ragazze. abbiamo viaggiato gratuitamente e comodamente, sono arrivata fino all’ingresso dell’open space. fantastico grazie di cuore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


4 − = tre