Anche Pallamano Catanzaro al Festival dello Sportinsieme Martedì, 24 Maggio 2011 10.55 Si terrà anche quest’anno dal 2 al 5 Giugno nell’incantevole scenario del Villaggio Faro Punta Stilo di Guardavalle Marina l’8 Festival dello Sport, abbinato alle manifestazioni ”Sportinsieme Days’ e ”3° Memorial ”Tito Cusenza’. La manifestazione, giunta all’ottavo anno con la nuova denominazione, in passato sono state effettuate ben 14 edizioni con la denominazione ”Trofeo topolino di pallamano’ e 3 con Festival della Pallamano) conta anche quest’anno sulla partecipazione di ben 18 squadre provenienti dalle regioni meridionali. Saranno in totale quindi un esercito di circa 350 bambini della fascia di età compresa tra 9 e 14 anni e di ben 50 adulti, che popoleranno e animeranno i campi del Villaggio Faro Punta Stilo, Confermate anche quest’anno le discipline proposte l’anno scorso e cioè Pallamano, Pallamano sulla spiaggia, Pallapugno, Nuoto ed Atletica Leggera, per dare modo ai partecipanti di provare sport nuovi che diversamente non potrebbero svolgere. Le novità di quest’anno: la disputa delle Finali Regionali categoria Under 12 maschili e femminili, con la partecipazione delle migliori squadre provenienti da Reggio Calabria,Terranova da Sibari, Catanzaro e Badolato; – lo spostamento della Cerimonia di premiazione finale alla serata del 4 Giugno che, per l’occasione, è stata assicurata la presenza del Consigliere nazionale della Federazione Pallamano Prof. Giovanni Filice in rappresentanza del Presidente Avv. Francesco Purromuto; -l’istituzione in forma stabile e duratura del premio Fair Play intitolato alla memoria di Tito Cusenza, atleta prematuramente scomparso a causa di un incidente stradale, e che la Delegazione Provinciale di Reggio Calabria, per mezzo del Prof. Raffaele Caputo ha fortemente voluto proporre per ricordarlo per il suo appassionato modo di essere vicino a tutte le manifestazioni sportive. Al Festival prenderà parte, tra gli altri, anche la rappresentativa di Catanzaro del Prof. Gaetano Conforti che propone anche quest’anno delle squadre formate da ragazzi che per la prima volta si affacciano allo sport della Pallamano in particolare e reclutati nelle varie scuole della città Insomma un bel frutto misto che speriamo si possa ben coagulare in un crescendo di emozioni sportive e non. I fidati collaboratori del Presidente Regionale della Pallamano, Prof. Conforti, giurano sulla positiva riuscita del torneo e auspicano che a Guardavalle se ne vedranno delle belle , anche quando ci sarà la famosa e ormai tradizionale sfida tra le vecchie glorie e le nuove. Presenza qualificate al Festival . il terzino della nazionale italiana di Pallamano Francesco Rubino, e le tre atlete della Pallamano Valle-Amaroni convocate per effettuare un provino con la squadra del Salerno (promosso in A2) Michelle Laugelli, Agata Preianò e Jenny Moniaci.

Fonte: catanzaroinforma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


× 1 = due