ogliastri bisazzaA Forte Ogliastri, nell’ambito degli eventi programmati per le festività natalizie dall’assessorato allo sviluppo economico, con il dipartimento comunale relazioni internazionali e marketing territoriale, il Comitato tecnico di Forte Ogliastri (V Municipalità, I.I.S. “Antonello” , Conservatorio di Musica “A.Corelli”, I. d’Arte “E. Basile” e la Parrocchia di S. Matteo) e gli istituti “F. Bisazza”, “A.M. Jaci” e “Cuppari” di Messina è stata allestita la mostra “La produzione artistica di un illustre messinese: Felice Bisazza”. La mostra a Forte Ogliastri consente di visionare un interessante panorama di testi e documenti, provenienti dalla collezione privata di Giovanni Molonia, relativi alla vita e alle opere del famoso poeta. Sono esposti ritratti, volumi della vasta produzione del poeta (tra cui tre tomi dedicati dal Municipio di Messina alla sua intera produzione artistica) e documenti originali come l’Ode per l’inaugurazione della Statua di Ferdinando II e i libretti con i testi delle cantate musicate da Antonio Laudamo per il Teatro S. Elisabetta (poi Vittorio Emanuele). Una particolare attenzione è dedicata al rapporto di Bisazza con eminenti personalità del suo tempo, tra i quali il musicista Vincenzo Bellini. Il lavoro di ricerca di alunni e docenti dell’Istituto, chiude le celebrazioni del Bicentenario della nascita di Francesco Bisazza (1809-2009) durante le quali, oltre ad una pubblicazione commemorativa ed all’annullo postale, si è tenuta una serata dedicata al letterato messinese al Teatro Vittorio Emanuele, che ha riproposto all’attenzione della cittadinanza la figura di Bisazza quale principale esponente del Romanticismo in Sicilia.

cittadimessina.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


quattro + = 5