cammino fraternitàNell’ambito delle manifestazioni promosse in occasione dell’Anno Santo Compostellano 2010, domenica, 9 maggio, è in programma il XIII Cammino di fraternità delle confraternite e pie associazioni di Messina e provincia, organizzato dal Centro interconfraternale diocesano con la collaborazione della Confraternita San Giacomo apostolo maggiore di Camaro superiore e il patrocinio della Regione Sicilia, dell’Assemblea regionale siciliana, della Provincia regionale di Messina e del Comune di Messina. L’Anno Santo Compostellano è stato inaugurato lo scorso 23 gennaio dall’Arcivescovo di Messina, Lipari e Santa Lucia del Mela, Mons. Calogero La Piana, con l’apertura della Porta Santa Jacobea. Nel 2004 Papa Giovanni Paolo II concesse in perpetuum l’indulgenza plenaria ai pellegrini diretti alla Cappello di San Giacomo apostolo annessa alla chiesa parrocchiale Santa Maria Incoronata di Camaro superiore. Il programma della manifestazione prevede, alle ore 9, l’arrivo e l’iscrizione delle confraternite e pie associazioni al PalaCultura di Viale Boccetta, dove alle 10 si tiene il convegno “Pellegrini e testimoni dell’amore sulle strade dell’uomo”, con relatore Mons. Giovanni Lanzafame. Seguirà alle 11.30 la visita nei luoghi di interesse storico-artistico-religioso della città. Di pomeriggio, alle 16, raduno delle confraternite a Piazza Duomo e successivo trasferimento fino alla Chiesa Santa Maria Incoronata di Camaro Superiore, dove alle 18 ci sarà l’incontro con l’Arcivescovo di Messina, Mons. Calogero La Piana.

cittadimessina.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


tre + 1 =