Letojanni (ME) – Volontari in addestramento formazione e prevenzione ad Antillo. Bilancio positivo per la tre giorni di addestramento organizzata dal Gruppo Interforce Jonica (GIJ) conclusa lo scorso fine settimana ad Antillo. Sessanta, complessivamente, i Volontari delle varie Associazioni afferenti al GIJ (Gruppo Comunale di Protezione Civile di Giardini Naxos, Misericordia “San Giuseppe” di Letojanni, Misericordia di Spadafora, Radio Valle Alcantara di Taormina, Rangers International delegazioni di Letojanni, S. Filippo e Kalfa, Gruppo Comunale di Furci Siculo) che, coordinati dai referenti di settore (Giorgio Intelisano, Ruggeri Tonino, Jakomin Andrea e Rizzo Daniele) con la supervisione di Alessandro d’Angelo (Presidente del GIJ), hanno preso parte all’attività. Intenso il programma in scaletta. Sono state organizzate e condotte, in regime di simulazione, attività di ricerca, soccorso, recupero di beni artistici, utilizzo di attrezzature speciali, quali gruppi elettrogeni e torri di illuminazione. Peculiare l’addestramento nel campo delle trasmissioni, realtà fondamentale in situazioni di emergenza, con l’utilizzo del gruppo telecomunicazioni, copertura radio nelle zone di operazioni (ponte radio mobile) e copertura wifi della sede. Inaugurata, nell’occasione, la Sala Operativa Mobile, attrezzata con cartografia, apparati radio e ausili informatici, che è subito entrata in funzione nell’ambito delle simulazioni dei vari scenari di emergenza proposti. Il sostegno logistico è stato fornito per il quinto anno consecutivo dal “Giardino di Redenzione”, struttura diretta da Padre Egidio Mastroeni il quale, nella giornata conclusiva, al termine della S. Messa, ha benedetto il nuovo automezzo donato al GIJ dal Sig. Pancrazio di Bennardo (volontario di Radio Valle Alcantara) e rimesso in efficienza con la maestria e l’ausilio della ditta AG&G di Giorgio Intelisano e soci. Il Sindaco di Antillo, dott. Davide Paratore, ha fatto visita ai volontari ringraziandoli per ciò che quotidianamente fanno e per aver scelto questa località per lo svolgimento dell’attività addestrativa e formativa. Il Gruppo Interforce di Protezione Civile della Jonica ha quale fine principale il coordinamento delle organizzazioni aderenti, già presenti sul territorio da diversi anni, nell’ambito delle attività di Protezione Civile, di salvaguardia dell’ambiente naturale e antropico e di tutela dei Beni Culturali. Per maggiori informazioni relative al Gruppo, alle attività e agli eventi in calendario è possibile consultare il sito internet all’uopo dedicato all’indirizzo www.gruppointerforcejonica.it.