carabinieri-manetteI Carabinieri di Palermo hanno arrestato una coppia con l’accusa di violenza sessuale aggravata nei confronti di un bambino di 2 anni e mezzo. I 2 sono stati sorpresi nell’atto di procurare violenza a scopo di libidine al bimbo nato da una precedente relazione della donna. Le indagini sono coordinate dalla Procura di Palermo, che ha richiesto la convalida degli arresti, sulla quale il gip dovrà decidere entro domani. Il bambino e gli altri 2 figli minori sono stati affidati ai nonni materni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


9 × sette =