Il Sindaco di Vibo Valentia Nicola D’Agostino e gli Assessori: Pietro Comito (Ambiente), Marcello De Vita (Cultura), Nicola Manfrida (Politiche Entrate/Giovanili), Nazzareno Rubino (Affari Generali-Personali), Giorgio Modafferi (Lavori Pubblici) e Giuseppe Scianò( Bilancio), che ricopriva la carica di coordinatore cittadino del Pdl dalla quale si è dimesso, comunicano di aver lasciato il “Popolo della Libertà” e di aver aderito a “Fratelli d’Italia”.

Anche l’Assessore Nicolino La Gamba (Affari Istituzionali) ha aderito al medesimo gruppo “Fratelli d’Italia”.

Le motivazione della scelta saranno illustrate nel corso di un incontro che vedrà la presenza dei vertici nazionali del Partito.