Polizia 333Dalle prime ore del mattino, la Squadra Mobile di Reggio Calabria sta eseguendo 23 (ventitre) ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di altrettanti soggetti ritenuti responsabili di aver fatto parte di un’associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti del tipo cocaina e hashish.

 L’indagine, coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria, ha permesso di disarticolare una pericolosa ed agguerrita organizzazione criminale transnazionale, con base operativa nella Piana di Gioia Tauro, che provvedeva ad importare dalla Francia ingenti quantitativi di cocaina e hashish che venivano successivamente smerciati in altre regioni italiane.

 Contestualmente è stato disposto anche il sequestro preventivo di un immobile sito in Gioia Tauro, del valore stimato di oltre 1.000.000,00 di euro, nella disponibilità di un indagato.

 I dettagli dell’operazione di polizia giudiziaria saranno illustrati nel corso della conferenza stampa che si terrà, alle ore 10:45, presso la Questura di Reggio Calabria.