Con una nota datata 21 maggio la lista n.1 denominata “Uniti per Guardavalle” ringrazia il proprio elettorato precisando che l’impegno dei consiglieri eletti sarà quello di effettuare una seria opposizione, avanzando proposte e programmi utili per lo sviluppo del paese. “Rispettando la volontà popolare – continua il comunicato – si lavorerà sempre e soltanto per il bene comune e per il progresso di un paese che ha bisogno, tra le altre cose, di un costruttivo rapporto di fiducia tra cittadini e Comune. In questi anni, dopo la triste esperienza dello scioglimento del Consiglio Comunale e la conseguente gestione commissariale, la gente ha ricominciato ad avvicinarsi alle istituzioni e alla politica”. Nel fare gli auguri di buon lavoro al Sindaco ed ai consiglieri della maggioranza, la lista n.1 informa che “la volontà di fare, controllare, verificare e denunciare le cose che eventualmente non andranno è altrettanto decisa” e “il ruolo di opposizione: sarà svolto, è bene ribadirlo, con serietà e senza ambiguità”. Il comunicato conclude ringraziando quanti “intenderanno confrontarsi, dialogare e lavorare con uno schieramento politico che rappresenta metà della popolazione guardavallese, che è cosciente di aver perso, anche se per soli trentasette voti, ma che ha una grande volontà di impegnarsi per questo paese”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


− uno = 1