SantacroceAnche quest’anno il Festival d’Autunno, diretto da Antonietta Santacroce, sta ricevendo larghi consensi per la qualità della sua programmazione. Apprezzata anche la politica di mantenere il costo degli abbonamenti e dei biglietti ad un prezzo assolutamente contenuto.

 

Giovedì 26 sarà l’ultimo giorno possibile per poter acquisire le tessere che daranno diritto di poter assistere a sei concerti e tre eventi culturali. Il costo popolare di 80 euro per gli abbonamenti è stata una politica gradita dai fedelissimi della kermesse.

 

«Il pubblico è la più grande risorsa delle manifestazioni culturali – ha dichiarato Antonietta Santacroce – e proprio per questo motivo non abbiamo potuto trascurare il particolare momento che stiamo vivendo, mantenendo comunque elevato il livello delle nostre proposte».

 

E la qualità è sottolineata dalle presenze di personaggi di indiscusso valore come Nina Zilli e Fabrizio Bosso che, il 5 ottobre, renderanno omaggio alle grandi voci blues e soul contemporanee e del passato. Ed ancora Al Di Meolar la sua inedita formazione, il 12 ottobre, con la sua rilettura del repertorio dei Beatles; Margarida Guerreiro, il 20 ottobre, voce emergente e attuale esponente di punta di un genere molto amato come il fado, Ray Gelato e la sua band, il 26 ottobre, che interpreterà con la sua riconosciuta verve classici degli anni ’40 e ‘50 in chiave swing, jive e rhythm ‘n’ blues. L’operetta in tre atti “Cin Cin La”, presentata dalla Compagnia Nazionale di Operette con l’Orchestra dal vivo, sarà il divertente sigillo di questa edizione del Festival.

 

Altri due sono gli aspetti che caratterizzeranno il cartellone della rassegna. Il primo riguarda la volontà di creare una finestra aperta sul mondo musicale della Calabria. In “W Verdi. Le più belle arie verdiane” gli allievi del Conservatorio di Musica “Torrefranca” di Vibo Valentia avranno la possibilità di mostrare le loro pregevoli doti canore.

 

Secondo aspetto saranno gli eventi culturali che, con il titolo “La Fede 2.0”, non mancheranno, con gli interventi di eminenti relatori laici ed ecclesiastici come il cardinale Ruini (15 ottobre) e gli scrittori Pippo Corigliano (25 ottobre) e Luciano Regolo (31 ottobre), di mettere l’accento sul rapporto tra i giovani e la Chiesa.

 

Per gli ultimi abbonamenti ci si potrà recare fino a giorno 26 settembre esclusivamente presso la segreteria del Festival d’Autunno sita in Via Spasari, 15, Catanzaro (dietro le Poste Centrali).

 

Come negli anni precedenti i biglietti potranno essere acquistati, oltre che presso la segreteria del Festival, anche on line, attraverso carta di credito e Postepay, sul sito www.festivaldautunno.com, e presso le prevendite autorizzate.

 

La segreteria resterà aperta dalle ore 10,00 alle 13,00 e dalle ore 16,30 alle 19,30 di tutti i giorni escluso la domenica. Per ottenere maggiori informazioni è attivo il numero telefonico 388.8183649 e la mail info@festivaldautunno.com.

 

Nei giorni in cui si effettueranno i concerti, i biglietti potranno essere acquistati al mattino presso la sede e nel pomeriggio direttamente presso la biglietteria del Teatro Politeama.

Prevendite:

Catanzaro:

Segreteria del Festival d’Autunno

Via Spasari, 15 (dietro le Poste Centrali)

Apertura da lunedì a sabato: orario 10,00 – 13,00 / 16,30 – 19,30

PROGRAMMA

Sabato 5 ottobre

Teatro Politeama

Ore 21

NINA ZILLI E FABRIZIO BOSSO

“WE LOVE YOU”

Sabato 12 ottobre

Teatro Politeama

Ore 21

AL DI MEOLA

“PLAYS BEATLES AND MORE”

Martedì 15 ottobre

Teatro Politeama

Ore 18

LA QUESTIONE DIO OGGI. I GIOVANI E LAA FEDE

Conversazione con il cardinale Camillo Ruini e don Armando Matteo

Venerdì 20 ottobre

Chiostro Museo “San Giovanni”

Ore 18

MARGARIDA GUERREIRO

Venerdì 25 ottobre

Biblioteca Comunale

Ore 18

QUANDO DIO E’ CONTENTO. IL SEGRETO DELLA FELICITA’

Conversazione con Pippo Corigliano

Sabato 26 ottobre

Teatro Politeama

Ore 21

RAY GELATO

Giovedì 31 ottobre

Biblioteca Comunale

Ore 18

“S.PIO E NATUZZA. DUE SINDONI VIVENTI”

Conversazione con Luciano Regolo

Giovedì 7 novembre

Sala Concerti Palazzo De Nobili

Ore 18

“W VERDI. LE PIU’ BELLE ARIE VERDIANE”

Allievi del Conservatorio di Musica “Torrefranca” di Vibo Valentia

Sabato 9 novembre

Teatro Politeama

Ore 21

CIN CIN LA’

Compagnia Nazionale di Operette