foto59Il servizio del trasporto veloce dei passeggeri nello Stretto di Messina è stato rinnovato per altri sei mesi, dall’1 luglio al 31 dicembre, seppur con una riduzione delle corse quotidiane. E’ quanto emerso stasera a conclusione dell’incontro tra il sindaco di Messina, Renato Accorinti, e gli assessori Gaetano Cacciola e Filippo Cucinotta, con i rappresentanti delle organizzazioni sindacali Cgil, Cisl, Uil, Orsa, Ugl, Cub e Sasmant. Nel corso della riunione sono state approfondire varie tematiche relative al servizio della metromare. Il sindaco Accorinti ha evidenziato che “l’obiettivo dell’Amministrazione comunale è rispondere adeguatamente alle esigenze dell’utenza. In quest’ottica è stato fondamentale il contributo del deputato nazionale, Enzo Garofalo, e dell’assessore regionale alla mobilità, Nino Bartolotta”.