CATANIA – Scossa di magnitudo 3 sull’Etna. Il sisma e’ stato rilevato dagli strumenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia pochi minuti dopo le 13, a una profondita’ di poco piu’ di tre chilometri, con epicentro tra Milo, Sant’Alfio e Zafferana Etnea. Nessun danno e’ stato segnalato. Alle 15.55, invece, sisma di magnitudo 2 nella costa siciliana settentrionale, in provincia di Messina, a una profondita’ di oltre 10 chilometri, con epicentro tra Brolo, Gioiosa Marea e Patti. (AGI) Mrg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


nove + = 15