terremoto_180Una scossa di terremoto di lieve intensità è stata registrata dai sismografi dell’Istituto Nazionale di geofisica e vulcanologia (INGV) in Calabria in provincia di Catanzaro nel distretto sismico Le Serre. La scossa si è verificata questo pomeriggio 18 febbraio 2011 alle 17.12.41 ora italiana con magnitudo di 2.2 gradi Richter ad una profondità di 20.1 km. L’epicentro è stato individuato alle coordinate 38.557° N, 16.504° E a meno di 10 km dai comuni di BADOLATO (CZ), DAVOLI (CZ), GUARDAVALLE (CZ), ISCA SULLO IONIO (CZ), SAN SOSTENE (CZ), SANTA CATERINA DELLO IONIO (CZ), SANT’ANDREA APOSTOLO DELLO IONIO (CZ), BIVONGI (RC), PAZZANO (RC) e STILO (RC). La scossa di terremoto si sarebbe avvertita anche nei comuni di ARGUSTO (CZ), CARDINALE (CZ), CENADI (CZ), CENTRACHE (CZ), CHIARAVALLE CENTRALE (CZ), GAGLIATO (CZ), GASPERINA (CZ), MONTAURO (CZ), MONTEPAONE (CZ), OLIVADI (CZ), PETRIZZI (CZ), SAN VITO SULLO IONIO (CZ), SATRIANO (CZ), SOVERATO (CZ), TORRE DI RUGGIERO (CZ), CAMINI (RC), CAULONIA (RC), MONASTERACE (RC), PLACANICA (RC), RIACE (RC), STIGNANO (RC), BROGNATURO (VV), MONGIANA (VV), NARDODIPACE (VV), SERRA SAN BRUNO (VV), SIMBARIO (VV) e SPADOLA (VV).

Fonte: italia-news.it – Stella Guarracino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


+ 9 = dieci