156506998_10158139120554607_3393434379960833658_o-1Come si suol dire….non c’è due senza tre! E così è stato per i ragazzi di mister Giovanni Venanzi e del Presidente Vincenzo Scordino che oggi, al “Pala Mazzola” di Taranto, in occasione della partita di recupero del primo turno del girone di ritorno si sono affrontati a viso aperto con l’intento di conseguire l’intera posta in palio. E’ finita 5-8 per gli ospiti reggini che così inanellano la terza vittoria consecutiva compiendo, così,  un’importante passo in avanti in classifica (17 punti e quart’ultimo posto con la possibilità, a breve, di agganciare anche altre formazioni) che li vede, ora, proiettati verso una salvezza tranquilla. In definita, possiamo dire che a risultare determinante è stata la gran voglia e la determinazione degli amaranto del BC5 ad avere il sopravvento, riuscendo a sovvertire il pronostico e realizzando l’impresa di espugnare il palazzetto tarantino.

l0_tml1239821563649_219514426581_1614616040760607Per il BC5 si tratta di 3 punti d’oro in chiave salvezza, punti che serviranno come il pane per mettersi al riparo da brutte sorprese. La partita è stata a tratti dura e maschia, fra due squadre ben messe in campo, ma come recita il commento postato sul profilo social della squadra reggina: “…Quando i nostri uomini ci mettono testa e cuore non ce n’è per nessuno. Una gara non adatta ai deboli di cuore, con gli amaranto sempre avanti fino al pari di Di Pietro, che sigla il 4 a 4. Non è però questo il giorno giusto per dividersi la posta in palio: Siviero mette la firma sul sorpasso e da quel momento gli amaranto conducono fino al definitivo 5 a 8. La strada è ancora lunga, ma abbiamo trovato la quadra in un campionato davvero impegnativo ed esaltante. Terza vittoria consecutiva in Serie A2: Bovalino merita questo e tanto altro, Grandi Ragazzi!”

 Serie A2/D recupero 12^ giornata: Taranto vs Bovalino – risultato finale: 5-8

Taranto: Masiello, De Risi, Bottiglione, Fininho, Di Pietro, Lacarbonara, Chirivì, Loconte, Solidoro, Salvo, Pica Pau, Bianco. All. Pica Pau
Bovalino: Matheus, Casagrande, Siviero, Martino, Tchato, Federico, Lemma, Caruso, Scordino, Gelonese, Cali, Rocca. All. Venanzi

Marcatori: 3’05” p.t. Tchato (B), 4’06” De Risi (T), 8’06” Matheus (B), 15’19” Siviero (B), 0’39” s.t. Di Pietro (T), 4’44” Martino (B), 5’04” Di Pietro (T), 5’58” Di Pietro (T), 11’12” Siviero (B), 14’52” Tchato (B), 17’03” Tchato (B), 18’27” Fininho (T), 18’54” Matheus (B)

Arbitri: Luigi Fiorentino (Molfetta), Luca Vincenzo Caracozzi (Foggia) CRONO: Carlo Palmisano (Taranto)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


uno − 1 =