E’ stato pubblicato sull’odierna Gazzetta ufficiale regionale, parte I n° 6 del primo febbraio, il decreto del 18 dicembre scorso, con il quale il dirigente generale del dipartimento regionale dell’urbanistica, rettifica il decreto 2 settembre 2002, concernente l’approvazione del piano regolatore generale, delle prescrizioni esecutive e del regolamento edilizio del comune di Messina, in esecuzione della sentenza del TAR Sicilia, sezione di Catania, n. 971/2009. A seguito di quanto disposto ed in conformità al voto n. 94 del 28 novembre 2012, reso dal Consiglio regionale dell’urbanistica, ed alle prescrizioni dettate dalla Soprintendenza BB.CC.AA. sezione beni archeologici di Messina, è stato rettificato, nelle parti impugnate, il D.Dir. n. 686 del 2 settembre 2002, approvativo del P.R.G. del comune di Messina, su ricorso n. 4296/2002 proposto da Heineken Italia S.p.A., assegnando all’area individuata la destinazione urbanistica di zona B4c.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


9 − = sei