suini mortiI Carabinieri della Stazione di Stilo hanno denunciato in stato di libertà un 61enne del posto per gestione dei rifiuti non autorizzata. In particolare, durante un controllo eseguito unitamente a personale del servizio veterinario dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Locri e ai colleghi dello Squadrone Eliportato Cacciatori “Calabria” presso un allevamento sito in contrada Caldarella di Stilo, i militari dell’Arma hanno accertato la presenza di una porzione di terreno di circa 30 mq, utilizzata indebitamente per lo smaltimento illecito di numerose carcasse di suino, in avanzato stato di decomposizione, alcune delle quali completamente sotterrate.

Al termine delle verifiche effettuate, di concerto con l’Autorità Giudiziaria di Locri, è stata inviata una segnalazione al Comune di Stilo finalizzata all’emissione di un’ordinanza per il ripristino dei luoghi e la bonifica del sito, così come espressamente previsto dal Codice dell’Ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


7 + = otto