Posto di bloccoDue carabinieri in servizio a Copanello lido su un gommone hanno salvato in mare ieri un ragazzino di 11 anni, in difficolta’ dopo un tuffo. La pattuglia ha notato due persone vicino la scogliera davanti al lido Guglielmo e si e’ diretta verso di loro. Il ragazzino, di origini catanesi in vacanza a Squillace, e’ stato tratto in salvo, mentre un suo amico e’ riuscito a raggiungere da solo la scogliera ed a uscire dall’acqua. I due si erano tuffati da sette metri di altezza e il ragazzino in difficolta’ si e’ fatto male a una gamba, tanto da lamentare un forte dolore e non riuscire a tenersi a galla. Per ulteriori accertamenti l’11enne e’ stato portato all’ospedale di Soverato.

Strill.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


× sei = 6