alecci ernesto sindaco soveratoNonostante l’attuale amministrazione sia in carica solo da poco più di 3 mesi e nonostante la drammatica situazione ereditata ha ritenuto opportuno e prioritario intervenire su alcune problematiche che attengono alla sicurezza dei cittadini ed al decoro urbano. Tali interventi potranno creare alcuni piccoli disagi con temporanee chiusure di tratti stradali. Ad affermarlo è Ernesto Alecci, Sindaco di Soverato, che nella sua note prosegue precisando che “nelle prossime settimane interverremo sui seguenti punti:

  1. Realizzazione di una rotatoria in corrispondenza dell’incrocio tra Via Amirante e Viale Stazione dettata da un frequente congestionamento del traffico e soprattutto dal verificarsi di innumerevoli incidenti anche gravi.
  2. Realizzazione dell’ampliamento ingresso via Pipicelli (strada che conduce al campo sportivo Baldassarre Sinopoli) anch’esso atto ad evitare ulteriori incidenti stradali a causa di un attuale restringimento eccessivo della carreggiata.
  3. Sistemazione dell’area esterna all’ex COMAC/QUARZO adiacente al lungomare e soprattutto in aderenza al nuovo parco giochi per bambini e che versa in gravissime condizioni igienico-sanitarie. L’ente ha diffidato la proprietà ad intervenire con urgenza.
  4. Sistemazione, allargamento e realizzazione marciapiede presso l’incrocio via S. G. Bosco e via Puccini (palazzo in costruzione da circa 30 anni) anch’esso teatro di numerosi e gravi incidenti stradali oltre al fatto che arreca un grave danno all’immagine ed al decoro della città. L’ente ha diffidato la proprietà ad intervenire con urgenza.
  5. Pulizia dell’intera area “curva campo sportivo” innanzi alla sede INPS ormai da anni abbandonata e ricoperta da sterpaglie, canneti e rifiuti di ogni tipo lasciati lì in occasione dell’alluvione del 2011.
  6. Sistemazione di tratti di strada presso la zona panoramica, ospedale, Soverato Superiore.
  7. Pulizia tratto stradale via Trento e Trieste nei pressi ex mattatoio.
  8. Pulizia dei fossi per evitare allagamenti in occasione di piogge intense.
  9. Intervento di rimozione rifiuti ingombranti presso l’ingresso della strada che conduce a Soverato Antica.”

Alcuni di questi interventi – prosegue il Sindaco – sono frutto di segnalazioni da parte delle forze dell’ordine, dei cittadini e delle associazioni e sono solo una parte degli interventi programmati, molti altri seguiranno compatibilmente con le risorse a disposizione ma con l’obiettivo di offrire entro pochi mesi ai cittadini e visitatori una città più decorosa e sicura.

La mia stanza – conclude il primo cittadino di Soverato –  e quella di tutti gli amministratori è sempre aperta per raccogliere suggerimenti e segnalazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


uno + = 4